“sCripta. Diario clandestino di un giornalista precario” l’8 dicembre a Marghera

martedì, novembre 29, 2011
By refusi

Giovedì 8 dicembre a partire dalle 21.00 Re:fusi organizza una serata di informazione e musica con la presentazione del libro “sCripta. Diario clandestino di un giornalista precario” scritto da Giuseppe Manzo, giornalista precario napoletano. La serata è al Vapore, in via Fratelli Bandiera a Marghera. Sul palco anche i suoni di Officina Francavilla. In seguito musica e chiacchiere. Un appuntamento aperto a tutti per discutere insieme della realtà di un giornalismo sempre più precario da nord a sud.

IL LIBRO
Il “diario di bordo” di una vita (precaria) in cui si scontrano la passione per il giornalismo e l’esigenza di far quadrare i conti a fine mese. Perché dietro a ogni storia c’è chi scrive, c’è sempre quella propria che merita di essere raccontata. Una storia tra “rabbia e ironia”.

L’AUTORE
“Mi chiamo Giuseppe Manzo, sono un giornalista pubblicista (precario). Ho lavorato come redattore al quotidiano La Verità-Napolipiù, collaborato con il mensile Tempi Cilento nel 2008-2009, il portale Napolicittasociale e la rivista Agorà sociale nel 2009-2011, e ho insegnato lettere in una scuola media della provincia di Milano.

Attualmente sono responsabile dell’Ufficio comunicazione di Legacoopsociali; collaboro con il Corriere del Mezzogiorno e Terre di Mezzo. Nel 2010 sono stato tra i fondatori del Coordinamento giornalisti precari della Campania”.

Il suo blog: http://giuseppemanzo.wordpress.com/

Il sito del Vapore: http://www.alvapore.it/

L’evento su Facebook: https://www.facebook.com/event.php?eid=287457061292843

Tags: , , , ,

Comments are closed.

cerca

twitter

  • Loading tweets...