Elezioni Ordine dei giornalisti: i nostri candidati per il Veneto e il nazionale

mercoledì, settembre 27, 2017
By refusi

«Ci impegniamo secondo le regole». È con questo slogan che il gruppo Refusi invita a partecipare alle elezioni per il rinnovo del Consiglio regionale dell’Ordine dei giornalisti del Veneto e del Consiglio Nazionale. Di seguito i candidati di Refusi.

PROFESSIONISTI

Per il Consiglio Regionale

Giuliano Gargano
Antonella Scambia

PUBBLICISTI

Per il Consiglio Nazionale

Michela Canova

Per il Consiglio Regionale

Moreno Gioli
Matteo Guarda

QUANDO E DOVE SI VOTA

Domenica 1° ottobre 2017, dalle 9 alle 17.

Domenica 8 ottobre per il ballottaggio (dove saranno ammessi i candidati che avranno ottenuto più preferenze fra quelli che non avranno ottenuto la maggioranza assoluta delle preferenze rispetto al numero dei votanti), sempre dalle 9 alle 17.

a Venezia nella sede dell’Ordine (S. Polo 2162) per gli iscritti residenti a Venezia centro storico e isole e nei comuni di Chioggia-Sottomarina e Cavallino-Treporti;

a Mestre nei locali dell’ASSOCIAZIONE ARTIGIANI CGIA (Via Torre Belfredo 81/e) per gli iscritti residenti nelle rimanenti località della provincia di Venezia e nelle province di Treviso e Belluno;

a Padova nella SALA CADUTI DI NASSIRIYA (Piazza dei Signori) sotto il Volto dell’Orologio per gli iscritti residenti nelle province di Padova, Vicenza e Rovigo;

a Verona nella Sala Montecchi del GRAND HOTEL DES ARTS (Corso Porta Nuova 105) per gli iscritti residenti nella provincia di Verona.

PERCHÉ VOTARCI

Siamo collaboratori, precari, freelance: siamo quelli che tutti i giorni trovano, costruiscono, scrivono, fotografano, raccontano le notizie del Veneto, sulle pagine dei giornali come sugli schermi televisivi o su internet o radio. Siamo quelli che lavorano negli uffici stampa, pubblici e privati, ognuno con un contratto diverso (quando c’è). Siamo orgogliosi del nostro lavoro, nonostante la sua dignità sia continuamente calpestata da paghe da fame, contratti fantasma e dall’assenza di tutele e diritti. Ci siamo impegnati negli organismi di categoria e, anche se la strada è lunga, continueremo a percorrerla finché i nostri diritti e il nostro lavoro avranno il giusto riconoscimento.

Elezioni-ODG-Veneto-2017-Refusi

Comments are closed.

cerca

twitter

  • Loading tweets...