Comunicato: 4 eletti refusi. Più alcune riflessioni sulla campagna elettorale

lunedì, maggio 31, 2010
By refusi

Comunicato stampa di Re:Fusi sulla campagna elettorale per il rinnovo del consiglio regionale dell’Ordine dei giornalisti del Veneto.

E’ giunta finalmente a termine la campagna elettorale per il rinnovo del consiglio regionale dell’Ordine dei giornalisti del Veneto. Noi del direttivo di Re:Fusi, il gruppo giornalisti freelance, intendiamo innanzitutto ringraziare tutti coloro che ci hanno sostenuto, sia colleghi freelance che interni alle redazioni, consentendo di raggiungere un risultato di portata storica. Per la prima volta ben 4 esponenti della rappresentanza organizzata dei freelance siederanno nel consiglio dell’Ordine: Martina Zambon e Giuditta Bolognesi tra i professionisti, Alessandra Sgarbossa e Michela Canova per i pubblicisti.

Permetteteci, però, al di là della comprensibile soddisfazione, di esprimere alcune nostre riflessioni. La campagna elettorale che si è svolta in queste settimane ci ha lasciati sinceramente perplessi. Nostro malgrado, Re:Fusi si è trovata tra due fuochi – parte del consiglio dell’Ordine e parte del Sindacato giornalisti del Veneto – che si sono contrapposti “al calor bianco” per questioni che ci sono apparse per lo più dettate da vecchie “ruggini” e conti aperti col passato, a noi totalmente estranee.

Durante la campagna elettorale, Re:Fusi è stata “tirata per la giacchetta” da una parte e dall’altra. C’è chi ha visto in Re:Fusi lo strumento, attraverso il quale attaccare la controparte. E chi ha colpito Re:Fusi, con l’intento in realtà di attaccare il nemico “alle spalle”.

Ciò nonostante, mai Re:Fusi ha pensato di creare una spaccatura tra colleghi stabilizzati nelle redazioni e freelance, convinti come siamo che solo facendo squadra sia possibile vincere le nuove sfide, tra cui quella della progressiva precarizzazione del lavoro giornalistico. Restiamo fiduciosamente convinti che quanto accaduto sia stato dettato solo dalla foga del momento elettorale. E che questo non pregiudichi l’instaurarsi di un clima di leale e convinta collaborazione per un proficuo lavoro nei prossimi tre anni.

Venezia, lì  31 maggio 2010

Il direttivo di Re:Fusi

e i neo consiglieri dell’Ordine

Martina Zambon, Giuditta Bolognesi,

Alessandra Sgarbossa e Michela Canova

Tags: , ,

Comments are closed.

cerca

twitter

  • Loading tweets...